Quando si ritira l’auto a noleggio

Se si è preso a noleggio il veicolo su Internet, si riceverà una conferma della prenotazione tramite e-mail. Stamparla e portarla con se assieme al passaporto, alla carta di credito e alla patente di guida.

Leggere i termini

Prima di sottoscrivere l’accordo presso gli uffici della società di autonoleggio, leggere i termini e le condizioni attentamente. Se qualcosa non è chiaro, chiedere spiegazioni al personale.

Assicurarsi di avere ben capito cosa è coperto dall’assicurazione e cosa si deve pagare in caso di incidente.

Ispezionare il veicolo

Ispezionare il veicolo accuratamente sia all’interno che all’esterno assieme a un rappresentante della società di noleggio prima di andare via. Girare intorno a tutto il veicolo e ricercare possibili danni, graffi alla vernice, danni nell’abitacolo, ecc.. SE si rinvengono danni al veicolo, questi ultimi devono essere annotati nel rapporto sullo stato d’uso. Quanto detto ha lo scopo di evitare che si sia ritenuti responsabili dei danni al momento della riconsegna dell’autoveicolo – che potrebbero essere molto costosi.

Controllare anche i copertoni alla ricerca di danni o di eccessiva usura, e non dimenticare che qualunque optional si desideri noleggiare deve trovarsi in perfette condizioni d’uso prima di lasciare il luogo del ritiro. Se non vi dovesse essere alcun rappresentante della società di autonoleggio disponibile per la verifica congiunta, scattare delle foto con la fotocamera del telefono cellulare riprendendo tutte le fiancate e gli interni del veicolo. Se fosse scoperto un qualsiasi danno, prenderne nota e chiedere a uno degli impiegati di sottoscrivere il documento.

Controllare i termini e le condizioni del carburante

Accertarsi di quale tipo di carburante sia idoneo al veicolo e se sia richiesto di riempire il serbatoio prima di riconsegnare il veicolo stesso. Occorre prendere nota anche del chilometraggio del veicolo sul contratto sia al ritiro che alla riconsegna.

Prendere conoscenza della strumentazione del veicolo

Prima di guidare il veicolo, prendere conoscenza della sua strumentazione di guida, ad esempio i tergicristalli, gli indicatori di direzione, ecc.. Concedersi un piccolo giro alla guida del veicolo intorno al parcheggio prima di andare via.

Conoscere le regole stradali del luogo

Se  ci si reca in vacanza utilizzando un’auto a noleggio all’estero, è importante conoscerne il regolamento stradale prima di mettersi alla guida.