1. Prenotare con largo anticipo

Si hanno notevoli vantaggi a prenotare con largo anticipo, almeno 5 giorni prima del ritiro. Avrai di norma un prezzo migliore rispetto a una prenotazione fatta lo stesso giorno di ritiro dell’auto. I tempi di prenotazione sono essenziali dato che molte società di noleggio auto operano sul mercato con prezzi fluttuanti. Ciò significa che i prezzi variano di giorno in giorno. Inoltre, la scelta dell’auto è più favorevole se fatta in anticipo e si avrà la possibilità di sceglierne una ai prezzi più abbordabili.

2. Prenotare un’auto sul web

Gli operatori di autonoleggio offrono spesso sconti ai clienti che prenotano online con largo anticipo rispetto alla data di ritiro dell’auto a noleggio. Hertz concede ad esempio uno sconto del 5% a tutti i suoi membri che prenotano online.
Può anche essere saggio confrontare i prezzi del noleggio di auto da svariati siti di prenotazione presenti su Internet.

3. Ordina una carta associativa gratuita dalle più note società di autonoleggio

Alcune carte associative danno degli sconti interessanti per il noleggio auto. Sixt dà gli sconti maggiori in questo contesto e se si noleggia spesso con loro (ad esempio, per più di 3 volte in un anno), si può ricevere a titolo di membro uno sconto fino al 25%. Avis, Hertz ed Europcar hanno anch’essi sconti allettanti per i propri membri.

Inoltre, una tessera associativa reca altri vantaggi e diritti – incluso un servizio rapido quando si ritira l’auto a noleggio. Dato che la società di autonoleggio avrà tutti i dati memorizzati nei propri archivi, non sarà necessario riempire alcun modulo all’arrivo nei suoi uffici. Si può anche ricevere un servizio migliore; gli operatori di auto a noleggio hanno spesso un desk apposito per i propri clienti.

4. Dire “Si, per favore” per ricevere le newsletter degli operatori di auto a noleggio

Accettando le newsletter tramite e-mail da svariate società di autonoleggio, si sarà sempre aggiornati sulle offerte migliori e più recenti.

5. Essere flessibili riguardo al luogo di ritiro, al momento del ritiro e al tipo di autoveicolo

Se si è per esempio in procinto di andare in vacanza a Milano, può essere utile verificare i prezzi di auto a noleggio da ritirare nel centro di Milano piuttosto che all’aeroporto. Vi possono essere sostanziali differenze di prezzo e spesso le tariffe aeroportuali sono più elevate. Ciò è dovuto a una tassa aeroportuale che incide sul prezzo dell’autonoleggio, aumentandolo.

Anche riducendo le proprie richieste circa il tipo e il modello dell’auto da prendere a noleggio può portare a notevoli risparmi.

Inoltre, è spesso meno costoso ritirare l’auto a noleggio il giovedì, anche se non se ne abbia bisogno fino all’indomani. Le società di autonoleggio spesso includono infatti il venerdì nelle tariffe del fine settimana, che sono più costose.

6. Evitare di pagare per gli optional e commissioni aggiuntive per l’auto a noleggio

Se si noleggia di frequente un’auto, può essere utile portare con se il proprio GPS invece di noleggiare quello della società. Il Gps costituisce un optional aggiuntivo al noleggio dell’auto e si dovrà sostenere un costo aggiuntivo. Un’altra alternativa può essere quella di utilizzare il GPS del proprio telefono cellulare anziché pagare per quello preso a noleggio.

Per quanto concerne le coperture assicurative extra dell’auto, di norma sono sufficienti una carta di credito e la propria assicurazione auto. Non si ha pertanto bisogno di acquistare ulteriori costose assicurazioni. Ricordarsi inoltre di verificare che l’auto a noleggio abbia incluso il chilometraggio illimitato – se si ha in programma di percorrere lunghe distanze. Potrebbe essere necessario pagare una commissione aggiuntiva se si eccede il chilometraggio previsto.

7. Riconsegnare l’auto nello stesso luogo di ritiro

Se si restituisce l’auto in un luogo diverso – oppure in un’altra cittadina – rispetto a quello del ritiro, potrebbero essere applicate commissioni aggiuntive dalla società di noleggio (il c.d. ‘one-way hire’). Tali commissioni sono di norma elevate, intorno ai 400-670 Euro.

8. Riconsegnare l’auto in tempo

Verrà applicata una penale nel caso di ritardata riconsegna del veicolo. La cosa più saggia da fare nel caso in cui si preveda di non potere rispettare il termine di riconsegna è di notificare detta circostanza alla società di autonoleggio. In tal modo, si ottiene spesso una penale inferiore rispetto al caso in cui non si sia informata detta società.

9. Evitare multe per divieto di sosta e per eccesso di velocità

Le società di autonoleggio spesso applicano un sovrapprezzo in aggiunta alle multe effettive per divieto di sosta – o per eccesso di velocità – e, pertanto, occorre essere più prudenti del solito durante il periodo del noleggio auto in relazione a simili circostanze.

Molte auto a noleggio non hanno in dotazione il telepass per il pagamento dei pedaggi autostradali automatizzati presso le relative stazioni. Pertanto, è importante percorrere la corsia di tali stazioni dedicata ai pagamenti manuali e pagare presso ciascuna stazione di pedaggio.

10. Procurarsi una carta di credito che offra sconti per il noleggio auto

Diverse carte di credito sul mercato offrono sconti per il noleggio di auto. Fare delle ricerche in Internet e reperire carte che offrono tali sconti.

11. Noleggio settimanale

Risulta generalmente più conveniente noleggiare un’auto per una settimana anziché per 5 giorni (talvolta anche per quattro giorni). Pertanto, controllare il costo del noleggio settimanale quando si è incerti circa il numero di giorni di noleggio. In genere, la tariffa giornaliera decresce quanto più a lungo si noleggi l’auto.